Seguici su
Etologia di una "Evoluzione Creativa"

 

Analisi critica di un rapporto "Speciale"

» 1_Etologia di una "Evoluzione Creativa"

» 2_ La Socialità: una particolare forma di dominio

» 3_Cura della prole e legame individualizzato

» 4_Aggressività e forme del suo controllo

» 5_ Ritualizzazione

» 6_ Gerarchia e Ranghi sociali come forme di controllo dell'Aggressività

3_Cura della prole e legame individualizzato





Cura della prole e legame individualizzato:

 

Spinta propulsiva alla vita = spirito Innato di sopravvivenza

--> tensione all’affermazione dell’Io

 

Socialità = forma particolare di affermazione dello spirito di sopravvivenza dell’Io,

attraverso il maggiore vantaggio della consociazione

 

Consociazione = Moduli comportamentali:  +   Pulsione istintiva a cercare la vicinanza

      |                  - fondanti un legame                  (appetizione, bisogno) del congenere e a volerla

      |                  - acquietanti l’aggressività        mantenere

      |                                                                                                                 |

      |                                                                                                                V

      |                                                                                   Motivazione primordiale alla consociazione:                                                                                        

      |                                                                                             rifugio dal pericolo = sicurezza

      |                                                                                   (La ricerca di protezione e di > sicurezza = +

      |                                                                                antico  motivo di  collegamento con il consimile)

      |                                                

      |                                                                                                                    |

      |                                                                                                                   V

      |                                                                                           1° Rifugio sicuro = la Madre                     

      |                                                                                           2° Rifugio sicuro = superiori di Rango

     V

 

Appetenza                  è attivata (Scatenata) dallo                                            tensione a consociarsi

al riparo sicuro    -->  Stato Psichico della Fuga   --> ricerca di protezione --> al consimile (comunità)  

(Pulsione Innata,              (Stimolo Chiave)                                                       = Valenza domestica 

ovvero, Istintiva)                                                                                                      (Domus = Casa)  

                                

  

Ciò che lega il cucciolo alla madre =  legame istintivo primario --> Ricerca di protezione

( nb: Il rafforzamento del legame con il Gruppo si realizza tramite una motivazione ansiosa

        --> la paura rafforza i legami di Gruppo)

 

Ciò che lega la madre al cucciolo = legame istintivo primario --> La pulsione alla cura della prole

cucciolo x la madre:  --> no congenere con valenza domestica                                   |

                                    --> si  oggetto di assistenza                                                    V

                                                                                                                  Segnali scatenanti l’assistenza:

                                                                                                                  - olfattivi, acustici e visivi

                                                                                                       ( nell’uomo > importanza dei  segnali ottici)

 

Rapporto tra           --> cura della prole

madre e cucciolo:   --> protezione

            V

legame individualizzato --> la madre riconosce individualmente il proprio cucciolo

                                               ( la conoscenza inibisce l’aggressività = 1° regola per la convivenza

                                                 pacifica e della formazione della coppia -->il legame personale si è

                                                 sviluppato con quello della cura della prole)

                                            --> funzionale per madri che assistono il piccoli per tempi lunghi

                                               (dove sarebbe selezionisticamente svantaggioso accettare tutti i piccoli)

                                            --> pressione selezionistica richiede un rapporto individualizzato

                                                ( i piccoli estranei vengono scacciati e attaccati e spesso anche uccisi )

 

Altri Tipi di Legami individualizzati:

 

_ Comunità di lotta:

 

L’aggressività rafforza un legame solo     -->     sviluppata tramite la difesa

in via secondaria ( comunità di lotta)                   dei piccoli e della famiglia

 

Partnership di lotta = legame tramite l’aggressività --> forte valenza emotiva!

 

Comunità di difesa

= Collegamento            Altro Punto di partenza           i moduli comportamentali di minaccia,

 tramite l’Amicizia  ==  possibile dello sviluppo     -->  in molto animali, rafforzano il legame

  di più individui               di rapporti individualizzati       tra i partner      --> …e vengono usati

             |                                                                                come Riti di saluto ( orientamenti

             |                                                                                simbolici ritualizzati)

            V

legame con il Partner         si cerca di trascinare il congenere         “l’amor sia figlia dell’aggressività”

tramite l’aggressività         di cui desideriamo l’amicizia                    K. Lorenz --> l’aggressività

(si minaccia insieme     -->     in un’ azione comune (..se poi            -->    intraspecifica è più antica di

 un terzo…estraneo al        capita che si è combattuto davvero        milioni d’anni dell’amicizia e

“cerchio della fiducia”)       insieme = >forte legame d'amicizia)         e dell’amore --> “non si dà amore                      

                                             (ad es. a caccia o in combattimento)       senza aggressività” !!??   

                                                               ...e viceversa !!!   

 

-->   nb: nei casi in cui il rafforzamento del legame è legato ad una aggressione transorientata il legame

       individuale era già presupposto a questa azione

--> se…non esiste amicizia senza aggressività, non esiste neppure amicizia senza cura della prole

--> neppure esistono animali  collegati solamente tramite l’aggressività

 

L’efficacia del saluto-minaccia == L’amore non è primariamente figlio della aggressività,

presuppone sempre un legame        ma nasce insieme allo sviluppo della cura della prole

                                                                                che ne comprende la difesa!

                                                                                                           |

                                                                                                           V

                                                                                      Gruppo = famiglia allargata

                                                      Difesa del Gruppo --> deriva dalla cura della prole e della famiglia

                                                                    |                                                      |  

                                                                   V                                                     V

Partnership                       <---  Partnership di lotta --> La difesa della prole (e del gruppo) lega!!!

Individualizzata

             |

             V

Assistenza

individualizzata  --> Premessa  per una vita sociale differenziata

ai piccoli           

 

 

 

 

                                 

 

_ Comunità  -->  un pericolo comune rafforza  =>  l’aggressività rivolta ad un nemico comune

       di lotta          la coesione del gruppo                  ha un forte valore sociativo

          |                                                                                                     |

         V                                                                                                    V

esiste solamente negli animali    -->                              origina dalla difesa della prole

dotati di cura della prole                      (legame attraverso la paura = legame primario-primordiale)

          |                                                                                                      |

         V                                                                                                     V

premessa per il successo nel      -->          L’aggressività diviene un coesivo di gruppo solo in via

l’allevamento della prole                        secondaria passando per difesa della prole (unica forma

                                                                   associativa che avviene tramite l’aggressività

                                                                                                                  |

                                                                                                                  V

                                                                   Stringersi più strettamente l’un l’altro in caso di pericolo,

                 ---------------------------                per la difesa o l’aggressione comune

                |                                                  = fondano un legame straordinariamente forte

               V

Ritualizzazione della              -->       finalizzata al coinvolgimento del partner sessuale

Simbolica del combattimento  -->       Finalizzata alla coesione del gruppo --> simboli

               |                                             aggressiva

               |                                           (vedi: araldica = armi e/o animali aggressivi in posizione di

               |                                           minaccia o di combattimento;  monumenti commemorativi =

               |                                           oltre al  patimento per la solidarietà in battaglia si unisce la

               |                                           difesa della prole con donne e bambini riunisti sotto le armi

              V                                           o la bandiera)

Forma ritualizzata

= giochi agonistici         --->    i simboli della coesione di gruppo anonimi sono

( es. calcio, basket…)            di natura aggressiva e hanno una forte capacità sociativa                                            

 

                       L’identificazione tramite l’aggressività è  pericolosa !!!

                             …per il suo forte impegno emozionale

( diventa pericolosa soprattutto se si rivolge contro i nostri simili (vedi lo sterminio degli ebrei) ma può divenire anche una forte capacità di reazione comunitaria diffronte ad eventi catastrofici naturali e formare una forza unificatrice molto costruttiva e di forti valenze emotive)

Noi difendiamo i nostri ideali con la stessa passione con cui proteggiamo i nostri figli …e in certo senso, in questo senso, si può dire che i nostri ideali sono davvero  i figli del nostro spirito!

 

 

_  La paura =              --> attivazione della fuga di un individuo verso l’altro

    forza  sociativa     |      (verso la madre o un superiore di grado)

    (di tipo primario)   | --> scatenamento dell’aggressività collettiva ( vedi: comunità di lotta)    


-->    Paura verso i nemici

---> Paura verso il caos ( l’instabilità e il disordine) --> l’ordine == sicurezza e stabilità!!!


Predisposizione

   (innata)                     =      si radica nella motivazione della fuga

verso l’ordine                      (la possibilità di poter fuggire ci tranquillizza!)


Ordine orientamento nel tempo e nello spazio ( …verso l’esterno)                       | = Sicurezza   

                poter predire cosa pensano gli altri in realzione a noi (…verso l’interno) |

                (es il bambino continua a voler sapere quello che facciamo

                 --> acquisizione orientamento sociale = ricerca di sicurezza)

 

Il bisogno di sicurezza --> non conoscere con certezza cosa si deve fare à induce a forte

                                          sottomissione (e alla ricerca disperata di un referente di rango superiore!)

                                                                                          |

                                                                                         V

                                          radice su cui si fonda la predisposizione ad accettare i più alti in rango

                                          (nella paura si fonda anche il rapporto genitori-figli -->  da cui la

                                           ritualizzazione di un comportamento paterno del superiore e del

                                           corrispettivo comportamento infantile e di dipendenza dell’inferiore

                                           di rango)

 

La sociazione ansiosa ( forma della paura) --> fondamento della coesione sociativa religiosa

( con il concetto di peccato originale e la minaccia di eterna dannazione si uniscono gli uomini a Dio Padre)


La rimozione => sentimento di colpo --> sviluppo di un rapporto di dipendenza

                            (tramite i sentimenti di colpa gli uomini si lasciano docilmente guidare = vedi

                              Peccato Originario)


La sociazione tramite il terrore ( forma della paura) --> strategia dei tiranni ( sottomissione per paura della crudeltà)


 

_Partnership Sessuale:

 

Pulsione sessuale = la più antica e tra le più forti motivazioni della ricerca del contatto!!!

         |                       --> usata in forma ritualizzata nel comportamento dell’acquietamento dell’aggressività                                                              

         V

Come legame duraturo appartiene -->   è sviluppato secondariamente e sussidiariamente

specificatamente all’uomo                      come comportamento di rafforzamento del legame

 

(L’Amore) = Rapporto individualizzato --> sviluppato dal rapporto inerente la cura della prole

 

La pulsione sessuale --> Ha una funzione di legame duraturo di tipo individualizzato

                                                             specificatamente attinente l’uomo

                                                (Rafforzamento secondario del legame di coppia)

                                                                                      |

                                                                                     V

                                            L’Amore non si radica nella sessualità ma si serve di essa

                                               per un rafforzamento secondario del legame di coppia

 

                                                 L’amore è un legame individualizzato…duraturo!!!

                Innamorarsi significa allacciare un nodo con un partner perfettamente individualizzato :

                                                    e questo bisogno e parte della nostra natura !!!

                                                                                 |

                                                                                 V

                          L’uomo è predisposto, in via innata, a partnership durature di tipo coniugale !

 

 

 

 

Comportamento |--> funzione procreativa = scambio genetico del corredo ereditario = no morale

Sessuale            |--> funzione sociativa     Rafforza il legame    --> Legami con partner normali dello

                                                                      sociale con il partner     stesso sesso e legami tra genitori e

                                                                       eterosessuale                 figli e tra fratelli si creano tramite

                                                                                                              le operazioni di cura della prole

                                                                                                              ( --> no incesto = impulso innato )

 

Transvalutazione dei Moduli Comportamentali Sessuali a puri segnali scatenanti:

 

_Seno femminile: da funzione galattopoietica a apparato segnaletico

--> posizione eretta e                        |

    individualizzazione del rapporto  | == copula frontale --> segnali sessuali anteriori

--> Origine della funzione segnaletica --> Cura della prole, fondazione di un legame 

(vedi: succhiare il seno (oppure un surrogato es. il dito o il ciuccio) come comportamento

di acquietamento dell’ansia da paura e riconquista della sicurezza domestica)

--> Ritualizzazione della esibizione del seno = acquietamento della aggressività e di saluto

 

-Con la trasformazione dei segnali di assistenza e di vezzeggiamento della prole gli organi deputato ( seno, bocca, occhi, mani) hanno acquisito una funzione scatenante.

-Moduli comportamentali tipicamente sessuali (es. baci, carezze) derivano originariamente dalle operazioni della cura parentale ( una madre assiste il suo piccolo con i medesimi moduli comportamentali con cui corteggia, ritualizzandoli, il proprio uomo).

_L’appello infantile --> Ritualizzazione di infantilismi (forma di regressione comportamentale) comportamento scatenante la tenerezza e l’assistenza e l’appoggio dei conspecifici e del partner ( es. anche nel corteggiamento)

Le cure parentali ( dall’alimentazione alla pulizia) = istituzione di un legame sociale

Fenomeni regressivi si possono osservare anche nel linguaggio:

-gli innamorati si parlano secondo modelli infantili usando continuamente i diminutivi.

 

Il repertorio infantile appartiene al repertorio naturale delle ragazze e anche i segnali tipicamente sensuali e femminili appartengono alla stessa morfogenesi infantile: fronte convessa,guance più rotonde, struttura ossea del viso più graziosa e delicata, la bocca più piccola e carnosa, il colorito della pelle più roseo e senza peli, gli occhi più grandi e rotondi, (--> con i cosmetici si vanno a sottolineare ed evidenziare questi segnali scatenanti)

-le ragazze, in presenza di uomini, tendono a fingere di essere “stupidine” e sprovvedute, fanno finta di non capirne nulla delle argomentazioni tipicamente maschili e dominanti, e attraverso appelli infantili scatenanti l’assistenza e la tenerezza ottengono l’attenzione e interesse del partner.

 

Attenzione però che la vita è equilibrio tra tensioni opposte

che non possono essere annullate:

La tensione all’annullamento dell’aggressività va di pari passo con la disindividualizzazione dei rapporti umani, compresi quelli sessuali e alla conseguente morte dell’amore.

 

La vita sociale = un circolo biologico-comportamentaleregolata dalla forza dinamica  dell’aggressività

 

L’aggressività è il residuo che rimane in risposta ad una consumata azione propulsiva verso la vita e allo stesso tempo è ciò in risposta a cui la vita può divenire in un ciclo di tensione alla affermazione della sopravvivenza dell’individuo e della specie.

(l’individuo è contenuto nella specie, per cui la sopravvivenza della specie rappresenta anche quella dell’individuo ( come corredo genetico) ma l’individuo è anche la condizione prima per cui possa esistere una specie !!!)

 

 Vuoi continuare con il Cap 4 : Aggressività e le forme del suo controllo (Clicca qui)



 
© 2009 - 2017 Via E. Fermi 6 BUTTAPIETRA (VR) - Italy - Telefono +39 045 6661122 | Labrador Retriever
info@fiordacqualabrador.it Privacy Policy | Terms of Use | Login | Siti Internet Verona