Seguici su
Domande Frequenti

 

1_Requisiti e documentazione di consegna dei nostri cuccioli di Labrador Retriever


Tutti i nostri cuccioli di Labrador provengono da un accoppiamento Selezionato, dove i Riproduttori hanno tutti l’Idoneità alla Riproduzione e il conseguente controllo delle Patologie di Carattere Ereditario come la Displasia delle Anche e dei Gomiti e le varie Oculopatie tra cui il controllo dell’Atrofia della Retina attraverso l’analisi del DNA.
Per poter controllare la salute genetica, che molto probabilmente erediterà il vostro cucciolo dai suoi genitori, potete solamente fare affidamento su questi controlli, e sulla storia di questi controlli, fatti nella parentela, e a tal fine è importante poter controllare la genealogia riportata sul Pedigree.
Ricordatevi che a voi interessa un cucciolo sano, si, ma non solo.
Vi interessa, sicuramente, anche, che sia equilibrato, intelligente, flessibile e capace di inserirsi nell’ambiente nuovo, della vostra famiglia, con tranquillità ed equilibrio, naturalmente e senza problemi caratteriali.
Questo è possibile solamente se il cucciolo sarà cresciuto in un’Ambiente adeguato, e solamente se avrà avuto modo di rimanere con la madre il tempo necessario per sapersi relazionare in modo sicuro con l’esterno, attraverso le sue rassicurazioni e i suoi insegnamenti, e se avrà avuto modo di interagire a sufficienza con i suoi fratellini, per imparare quel “galateo” su cui un domani dovrete continuare a costruire, Voi, la sua educazione al vivere serenamente e adeguatamente  nel vostro ambiente sociale.
Questo è quello che un Allevatore dovrebbe essere in grado di offrire all’acquirente, un cucciolo sano, tipico ed equilibrato, proveniente da una genealogia altrettanto sana, tipica ed equilibrata, e che, un domani, possa affrontare serenamente e in modo equilibrato una nuova vita con voi.
 
Per farlo ci vuole esperienza, competenza, amore e, soprattutto, professionalità.
 
Ricordatevi che avere un cane di razza non è solamente un “vezzo”, o uno “status simbol”, ma, al contrario, è indice di “buon senso” e di voglia di poter avere un cucciolo gioioso che ci faccia vivere un’esperienza felice, con delle caratteristiche specifiche già conosciute e che dovrebbero limitano le cattive sorprese future.
Un cane di Razza però è tale solamente se chi lo alleva conosce il significato profondo di Razza, e del proprio lavoro di Allevatore, e conosce che cosa vuol dire Tipicità e Attitudine, e, ancora, che cosa vuol dire Carattere, Personalità, Temperamento, Tempra, Dominanza, Aggressività, Territorialità, e come queste cose si esprimono geneticamente nei soggetti che alleva e nelle Linee di sangue che Seleziona e che abbia una preparazione etologica, oltre che cinologica, adeguata e responsabile.
 
Allevare vuol dire Progettare, e un vero Allevatore è un Architetto molto speciale, perché crea con degli esseri viventi, da altri esseri viventi, e quindi deve conoscere il significato profondo di tale intervento sulla natura, che non è un banale “gioco ai dadi” con la speranza di un guadagno facile.
 
Bisogna che l’Allevatore conosca le esigenze comportamentali del cucciolo, e dei cani più in generale, e dei soggetti che alleva, ma è anche doveroso che abbia una certa conoscenza dell’essere umano e del suo naturale modo di interagire con gli animali, capirne le aspettative, e rendersi conto che l’arrivo di un cucciolo può cambiare la vita di coloro che si avventurano in tale nuova esperienza, ed è giusto che sia una esperienza felice e piacevole, per loro, e per il cucciolo che si va cedendo.

 

« Archivio

 
© 2009 - 2017 Via E. Fermi 6 BUTTAPIETRA (VR) - Italy - Telefono +39 045 6661122 | Labrador Retriever
info@fiordacqualabrador.it Privacy Policy | Terms of Use | Login | Siti Internet Verona